Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

Con il suo scooter è finito frontalmente contro una vettura che veniva dalla direzione opposta

Aveva 16 anni ed era di Volla, Pietro. È lui la vittima del tragico incidente avvenuto ieri mattina in via Giovanni Pascoli a Casoria, la strada che collega quest'ultima con la Circumvallazione esterna.

In sella al suo scooter, si è scontrato frontalmente con una vettura che proveniva dal senso opposto di marcia. Pietro è stato sbalzato dal mezzo a due ruote finendo con violenza sull'asfalto, dove ha battuto la testa.

Il tragico incidente sull'asse perimetrale

I sanitari del 118, giunti in tempi rapidi sul posto, non hanno potuto fare altro che accertarne il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento