Torre del Greco, travolge un giovane in scooter e poi scappa: 37enne pirata rintracciato

L'uomo - con precedenti di polizia - è stato trovato dai carabinieri e denunciato per lesioni colpose e omissione di soccorso. L'auto era nascosta in una pineta

(foto di repertorio)

Gli agenti del Commissariato di Torre del Greco hanno denunciato per lesioni colpose e omissione di soccorso con fuga un torrese di 37 anni con precedenti di polizia per aver provocato un  incidente stradale.

Venerdì scorso l’uomo, in via Nazionale a Torre del Greco, aveva travolto un giovane a bordo di uno scooter facendolo rovinare a terra e dandosi poi alla fuga omettendo di prestargli  soccorso. Il personale del Commissariato, dopo aver recuperato sul luogo dell’incidente alcune parti della vettura “pirata”, ha rinvenuto l’auto nascosta in una pineta ed ha individuato il conducente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, altresì, è stato sanzionato per aver violato le norme finalizzate a contenere il contagio da Covid19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento