rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Incidenti stradali

Schianto frontale sulla Statale: Fortunato perde la vita a 24 anni

Immediati i soccorsi, ma per il giovane non c'è stato nulla da fare

Lutto a Napoli per la morte di Fortunato Petrucci. Il giovane è deceduto a seguito di un tragico scontro avvenuto nel pomeriggio di lunedì sulla statale Pedemontana nel modenese. Fortunato, intorno alle 19.20 era a bordo della sua auto nel territorio di Maranello.

Il veicolo  procedeva in direzione del distretto ceramico quando si è scontrato frontalmente con un Fiat Doblò che percorreva la corsia opposta. L'impatto, avvenuto nei pressi del distributore Eni vicino allo svincolo di Pozza di Maranello, è stato violento e ha causato al giovane un violento trauma.

Subito soccorso, Fortunato è morto all'Ospedale di Baggiovara, dover era stato trasportato dall'ambulanza per cercare un ultimo disperato intervento. Altre tre persone sono rimaste ferite, in modo non grave. Tra queste la fidanzata 18enne che si trovava a bordo con la vittima e due uomini di 37 e 48 anni.

Oltre al 118 sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza i veicoli incidentati, mentre i Carabinieri hanno coordinato i soccorsi e gestito la viabilità. Fortunato, conosciuto da tutti come Alessandro, era originario di Napoli e lì viveva. Si trovava nel modenese per far visita alla fidanzata, conterranea che si era trasferita a Sassuolo insieme ai parenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto frontale sulla Statale: Fortunato perde la vita a 24 anni

NapoliToday è in caricamento