Incidente in moto: resta grave la giovane promessa dell'Inter

Il 16enne ha riportato una grave emorragia cerebrale nel corso dell'incidente nella notte tra venerdì e sabato

È una promessa del calcio il 16enne che lotta tra la vita e la morte dopo un incidente in moto, nella notte tra venerdì e sabato a Santa Maria la Carità. P.C. è un giovane calciatore dell'Inter ed era tornato in vacanza in Campania quando è rimasto vittima di un grave incidente in moto. Il minorenne lotta ancora tra la vita e la morte all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane ha riportato un'emorragia cerebrale che lo ha ridotto in fin di vita. A bordo di una moto, insieme ad un 18enne, è andato a sbattere contro un'auto in sosta. Il suo compagno è ricoverato all''ospedale Cardarelli di Napoli ma non è in pericolo di vita. È stato denunciato perché non aveva la patente per guidare quel tipo di motocicletta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento