Auto colpisce in pieno uno scooter: due giovani in ospedale

La ragazza dovrà essere operato, il ragazzo ha subito danni a una gamba. L'incidente a Castellammare

Sono stati colpiti in pieno dall'arrivo di una Lancia Y. Due giovani, un ragazzo e una ragazza, sono rimasti feriti in seguito a un incidente con il proprio scooter lungo viale delle Puglie a Castellammare. I due stavano uscendo dall'area del campo sportivo stabiese quando hanno impattato contro la vettura. Un impatto fortissimo che ha spaventato gli amici che hanno assistito alla scena e hanno chiamato i soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi 

Gli uomini del 118 hanno portato entrambi in ospedale. La ragazza dovrà subire un intervento chirurgico mentre il ragazzo ha subito dei danni a una gamba. Sul posto sono giunti anche gli agenti della polizia municipale che ha il compito di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento