menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazza investita da autobus in Via Montagna Spaccata: è grave

La quindicenne, che stava scendendo dal mezzo dell'Anm, sarebbe caduta e rimasta incastrata. Il bus, a quel punto, l'avrebbe investita. Autista sotto choc. Sfondamento del bacino e trauma addominale per la giovane in sala operatoria

Una quindicenne è stata investita questa mattina da un autobus in città. L'incidente, secondo quanto confermato dagli operatori del 118 che sono intervenuti, è avvenuto in via Montagna Spaccata.

La giovane era bordo di un autobus della linea C12 dell'Anm. Secondo quanto ricostruito proprio dall'azienda di trasporti, la minorenne stava scendendo dal bus mentre le porte si stavano chiudendo. A quanto sembra, sarebbe forse caduta e rimasta incastrata, ed è stato allora che il bus l'ha investita.

Ad assistere a tutta la scena, un altro autista Anm dell'autobus che stava seguendo il C12: è stato proprio lui il primo a soccorrere la quindicenne. Con una cintura ha provato a fermare la forte emorragia che la ragazzina ha subito ad una gamba.

Poi, l'arrivo dell'ambulanza del 118 e il trasporto all'ospedale San Paolo dove ora la minorenne è in sala operatoria.

Le sue condizioni vengono definite gravi dalla direzione sanitaria dell'ospedale. Riservata la prognosi. La giovane ha subito, tra l'altro, lo sfondamento del bacino e un forte trauma addominale.

La magistratura, intanto, ha posto sotto sequestro l'autobus, mentre gli agenti della polizia municipale stanno svolgendo indagini per risalIre all'individuazione di testimoni. L'autista del bus, in stato di choc, è stato sottoposto ad esami tossicologici e alcolemici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento