menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ambulanza

Ambulanza

Pullmino si schianta su A16: quattro morti

Le vittime e i feriti, tutti originari del napoletano, hanno tra i 30 e i 55 anni. Ancora incerte le cause e la dinamica dell'incidente

E' di quattro morti e quattro feriti il bilancio di un grave incidente avvenuto sull'autostrada A16 in direzione Napoli. Gli operai rimasti coinvolti nel sinistro erano a bordo di un pullmino quando, all'altezza di Baiano, il mezzo si è scontrato contro la cuspide che delimita l'immissione nello svincolo. Le vittime e i feriti, tutti originari del napoletano, hanno tra i 30 e i 55 anni. Sul posto gli agenti della polizia stradale.

ECCO COSA È ACCADUTO -  Il pullmino è finito "contro la cuspide di svincolo protetta da assorbitore d'urto" e, "a seguito dell'urto, verificatosi presumibilmente a forte velocita'", ha "demolito l'assorbitore d'urto colpendo la barriera di sicurezza retrostante e abbattendo il cartello che indica l'uscita": lo scrive, in una nota, la societa' Autostrade per l'Italia, precisando che la corsa del pullmino "e' infine terminata nella scarpata interna allo svincolo".

I FERITI IN GRAVI CONDIZIONI -  Secondo quanto riferito dai caschi rossi, nell'unica autovettura coinvolta nel sinistro, una monovolume, vi erano otto persone a bordo (e non nove come riportato in precedenza, ndr). Il pulmino, per cause ancora in corso di accertamento, è sbandato ed è finito nella scarpata sottostante. Il bilancio è di quattro persone decedute e di quattro feriti in gravi condizioni. Le due squadre dei vigili del fuoco hanno tagliato le lamiere contorte per estrarre le vittime e consegnato i feriti alle cure dei sanitari del 118. Sul posto anche l'eliambulanza, che ha provveduto al trasporto presso l'ospedale di Nola.

I MORTI RESTANO QUATTRO -  La Questura di Avellino ha rettificato le informazioni da lei stessa diffuse in precedenza secondo le quali nell'ospedale Cardarelli di Napoli era deceduta una delle quattro persone ferite nell'incidente del pomeriggio sull'autostrada A16 Napoli-Bari. Il ferito - ha reso noto la Questura riferendo notizie del Cardarelli - e' in condizioni gravissime, ma non e' deceduto.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento