Incidenti stradali

Cordoglio per la morte di Simona: "Annullati tutti gli eventi del cartellone estivo"

Niente sagre, manifestazioni canore e festeggiamenti. Decisione del sindaco di Pozzuoli Figliolia: "L'unica eccezione sarà la processione dell'Assunta, il 15 agosto, ma sarà esclusivamente un momento religioso di preghiera"

Vincenzo Figliolia

Cordoglio per la morte della 16enne Simona Del Giudice, la 39esima vittima della strage del bus di Monteforte Irpino (Avellino) e' stato espresso dal sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia. Una tragedia che ha colpito in pieno il comune visto che quasi tutte le vittime erano originarie proprio di Pozzuoli.


Per questo sono stati annullati tutti gli eventi che erano stati organizzati per l'estate. ''A nome dell'intera cittadinanza di Pozzuoli, del Consiglio comunale e della giunta - dice il sindaco Vincenzo Figliolia - esprimiamo il cordoglio per la morte della giovane Simona. Il nostro pensiero va, ora, a mamma Clorinda, ancora ricoverata all'ospedale Moscati di Avellino e che ancora non sa di aver perduto il marito e le due figlie. E' una delle tante storie atroci che questa tragedia ha provocato''. ''In segno di lutto abbiamo deciso di annullare il cartellone di eventi, sagre, manifestazioni canore e festeggiamenti organizzati dall'assessore alla Cultura Franco Fumo e previsti tra agosto e i primi di settembre - aggiunge -. L'unica eccezione sarà la processione dell'Assunta, il 15 agosto, ma sarà esclusivamente un momento religioso di preghiera. Con l'assessore Teresa Stellato, invece, stiamo seguendo con una equipe di psicoterapeuti i familiari delle vittime per offrire loro ogni conforto psicologico, in momenti così delicati e drammatici''.

L'ente comunale, che ha stanziato 40mila euro per le famiglie delle vittime e 'dirottato' su questo capitolo di bilancio il contributo economico previsto per la Festa dell'Assunta, ha provveduto, inoltre, ad istituire un apposito Fondo di emergenza pro vittime di Monteforte, attraverso il quale tutti coloro che lo vorranno potranno effettuare donazioni usufruendo della rete degli uffici di Poste Italiane, ma anche on-line attraverso i servizi interattivi di Bancoposta on-line. Coloro che vorranno devolvere, potranno utilizzare il seguente IBAN: IT92V0760103400001014285314 oppure versare sul conto corrente 1014285314 intestato a Comune di Pozzuoli - Servizio Tesoreria a con la seguente causale: 'pro vittime incidente Monteforte I. A16' - via Tito Livio n. 4 - 80078 - Pozzuoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cordoglio per la morte di Simona: "Annullati tutti gli eventi del cartellone estivo"

NapoliToday è in caricamento