rotate-mobile
Incidenti stradali Acerra / Localita' Pantano

Tremendo impatto tra mezzi pesanti, muore Francesco Bevilacqua

È lui, un ragazzo di Frattamaggiore che lascia una compagna ed un figlio piccolo, la vittima del tragico impatto avvenuto ad Acerra nella mattinata di ieri

Il suo nome era Francesco Bevilacqua, un ragazzo di Frattamaggiore. È lui, 34 anni, la vittima dell'incidente mortale che ha avuto luogo ieri mattina, 9 dicembre, ad Acerra. Bevilacqua lascia la compagna e il figlio piccolo.

L'incidente è avvenuto tra due mezzi pesanti. Nello schianto le ferite riportate da Bevilacqua sono state fatali.

Sul posto, lungo la strada che porta all’inceneritore di Acerra, in località Pantano - già in passato al centro delle polemiche per le sue condizioni - si sono rapidamente diretti i soccorsi oltre che la polizia stradale e i carabinieri. Non c'è stato modo però di salvare la vittima.

Ci sono anche alcuni feriti e contusi a causa dell'impatto, nessuno però con gravi conseguenze.

Le prime notizie: scontro tra camion

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tremendo impatto tra mezzi pesanti, muore Francesco Bevilacqua

NapoliToday è in caricamento