Villaricca, si accascia per un malore: 26enne muore schiacciato da un'automobile

La vittima è un 26enne guineano

(foto di repertorio)

Un ragazzo 25enne, di cittadinanza guineana, è morto in seguito a un incidente avvenuto nella notte a Villaricca. Il giovane è stato travolto intorno a mezzanotte lungo via Palermo, mentre era già accasciato al centro della carreggiata per un malore le cui cause sono in corso di accertamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’automobilista non si è fermato: i primi soccorsi sono stati prestati dal 118, ma il 25enne è morto durante il tragitto verso l'ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Villaricca e della compagnia di Marano che hanno effettuato i rilievi, tentando di risalire all'identità dell'investitore, un 58enne di Marano, che si spontaneamente presentato in caserma ammettendo le proprie responsabilità, venendo denunciato per omicidio stradale colposo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento