menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Verdoliva

Verdoliva

Contromano in autostrada per cercare la morte: la fine tragica di "o' canadese"

E' di Tullio Verdoliva il corpo dilaniato ritrovato senza vita sulla Napoli-Salerno

Tullio Verdoliva (detto o'canadese) ha percorso diversi chilometri contromano in vespa sull'autostrada Napoli-Salerno, prima di schiantarsi contro una Mercedes.

Il 39enne di Castellammare di Stabia, pregiudicato, era affetto da disturbi mentali e aveva già provato in passato a togliersi la vita. La madre ne aveva denunciato la scomparsa giorni fa, non immaginando che fosse suo il corpo senza vita ritrovato privo di documenti all'altezza dell'uscita di Torre Annunziata sud dopo l'incidente.

Mercoledì sera il 39enne ha rubato un veicolo a due ruote imboccando contromano l'autostrada, probabilmente per cercare la morte, anche se ogni ipotesi è al vaglio degli inquirenti che lavorano sul caso.

AUTO IN FIAMME

Il corpo di Tullio è stato dilaniato dal guard rail. L'automobilista coinvolto nello scontro è riuscito ad uscire dall'abitacolo in tempo prima che le fiamme avvolgessero completamente la vettura.

La Procura di Torre Annunziata ha aperto un'inchiesta. Sul corpo del 39enne verrà effettuata l'autopsia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento