Sabato, 12 Giugno 2021
Incidenti stradali

Tragedia della strada, il motociclista coinvolto in un incidente sull'A16 non ce l'ha fatta

L'uomo, un 41enne di Sant'Antimo, era ricoverato da domenica scorsa al Moscati di Avellino

Si è spento nella notte, per le complicazioni dovute alle ferite che aveva riportato. Quarantuno anni, era ricoverato al Moscati di Avellino il motociclista che domenica scorsa, sulla A16 Napoli-Canosa, è rimasto vittima di un terribile sinistro.

L'uomo era di Sant'Antimo. Le sue condizioni erano apparse subito gravi, tanto che i medici dell'Azienda ospedaliera optarono immediatamente per un delicato intervento chirurgico, dopo il riscontro di un’emorragia cerebrale e di diverse lesioni interne.

L'incidente

Il violento impatto

Il 41enne era in sella alla sua moto in direzione Napoli, verso le 13, quando per cause ancora da accertare è impattato contro una vettura. Il centauro è caduto sul manto stradale. Nell'auto c'erano due anziani di Trento, rimasti illesi. Sul fatto indagano gli uomini della Polizia Stradale.

La notizia su AvellinoToday.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia della strada, il motociclista coinvolto in un incidente sull'A16 non ce l'ha fatta

NapoliToday è in caricamento