Incidente sulla statale, si schianta un motociclista: morto in ospedale

Un 62enne napoletano ha perso il controllo della moto lungo la statale 19 tra Serre e Postiglione in provincia di Salerno

Non è servita la corsa in ambulanza all'ospedale di Eboli. Il 62enne F.P. ha perso la vita a bordo della sua moto lungo la strada statale 19, nel tratto che va da Serre a Postiglione, in provincia di Salerno. L'uomo, originario di Napoli, ha perso il controllo della sua Yamaha R1 ed è andato a sbattere contro il muretto che delimita la carreggiata. L'impatto è avvenuto poco dopo le 11. Con lui c'erano anche altri amici motociclisti che sono stati i primi a chiamare i soccorsi. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno portato il 62enne all'ospedale di Eboli.

Il decesso in ospedale 

Purtroppo per lui la corsa è stata vana. L'uomo è morto in ospedale a causa delle ferite riportate nel corso dell'impatto, troppo gravi per riuscire a salvargli la vita. La ricostruzione esatta dell'incidente è affidata ai carabinieri che dovranno risalire alla dinamica dell'incidente mortale. Disposto anche l'esame esterno sul corpo della vittima. L'incidente, a prima vista, sembra ricalcare la dinamica di un altro impatto mortale avvenuto questa mattina su un'altra statale in provincia di Avellino in cui ha perso la vita un 47enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori aggiornamenti SALERNOTODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento