Dramma della strada, Michele Coppeto muore a soli 20 anni

È lui la vittima del drammatico incidente avvenuto stamane tra Marano e Chiaiano

Michele Coppeto, foto Fb

Si chiamava Michele Coppeto la vittima del terribile incidente avvenuto stamani tra Chiaiano e Marano, in via Cupa dei Cani. Il centauro era giovanissimo, aveva soltanto 20 anni: è morto in seguito all'impatto contro un mezzo pesante.

Sull'incidente si era espressa la consigliera comunale di Marano Stefania Fanelli: "Ora che un uomo è morto chissà se la segnaletica diventerà una priorità a Via Cupa dei Cani o il solito scaricabarile tra enti e competenze. Il solito scaricabarile tra Marano e l'ottava municipalità di Napoli ha prodotto quello che stiamo denunciando da anni. E non sono bastate denunce, petizioni, sopralluoghi, l'ultimo il 14 dicembre con vigili, Sindaco ed assessore alla viabilità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tragico incidente a Marano

Inutile, per il 20enne, l'arrivo dell'ambulanza: il personale medico non ha potuto che accertarne il decesso. L'autista del mezzo contro il quale Coppeto ha impattato, sotto choc, ha spiegato quanto successo alle forze dell'ordine.
L'amministrazione di Marano intanto ha espresso, attraverso il sindaco Rodolfo Visconti, il proprio cordoglio per la tragedia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento