Maurizio, morto in un incidente stradale: il toccante messaggio della moglie

Padre di una bambina, il 55enne era molto conosciuto a Marigliano

Si chiamava Maurizio Boccella l'uomo di 55 anni rimasto vittima del tragico incidente dello scorso lunedì sulla variante 7 bis Nola-Villa Literno. I suoi funerali si sono tenuti stamattina, nella Parrocchia Santo Stefano, di Casaferro alle 11.

Il centauro, di Marigliano, si è schiantato contro un mezzo della Protezione Civile in un tratto della strada interno al Comune di Caivano, poco prima dello svincolo dell’A1 Napoli-Roma. Inutili i soccorsi.

La tragedia sulla Nola-Villa Literno

Padre di una bambina, Boccella era molto conosciuto in città. “Amore mio – ha scritto la moglie – mi hai lasciata così all'improvviso, senza un ciao. Ti ho amato e ti amo e non smetterò mai di dirti grazie per la splendida figlia che abbiamo. Non ti dico addio ma ciao, vita mia”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento