Martedì, 23 Luglio 2024
Il decesso / Torre annunziata

Auto ribaltata e finita fuori dalla carreggiata: addio al giovane calciatore

Si è spento Luca Solimeno dopo una settimana di agonia. Originario di Torre Annunziata, aveva 25 anni

Una settimana di agonia prima che il suo corpo si arrendesse. Non ce l'ha fatta Luca Solimeno, il giovane calciatore originario di Torre Annunziata, morto a seguito di un incidente stradale. Il 25enne è stato stroncato da un arresto cardiaco la scorsa notte. Lo scorso sabato era rimasto vittima di un incidente insieme a un amico di 22 anni. Lo scontro avvenne a Marchiano della Chiana, in provincia di Siena.

I due ragazzi vennero estratti dall'auto su cui viaggiavano. La vettura si era ribaltata ed era uscita fuori strada. Disperata la corsa all'ospedale Le Scotte per provare a salvargli la vita. La sua lotta è durata una settimana, oltre non ce l'ha fatta. Solimeno viveva in Toscana dove giocava a calcio. Era cresciuto nell'academy dell'Arezzo per poi passare al Guazzino e alla Virtus Asciano in seconda categoria. Grande dolore nella sua comunità d'origine, quella torrese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto ribaltata e finita fuori dalla carreggiata: addio al giovane calciatore
NapoliToday è in caricamento