Incidente stradale in pieno centro: 24enne muore, ferita la fidanzata

I due erano in sella ad uno scooter quando si è verificata la tragedia all'alba

Grave incidente stradale intorno alle 2.30 del mattino sul corso Amedeo di Savoia, nei pressi della ASL NA1. Un 24enne, S.S. alla guida di uno scooter Yamaha Xenter 125 è morto sul colpo dopo un violento impatto contro un cassonetto dei rifiuti.

La ragazza, coetanea, che viaggiava con lui è stata trasportata d'urgenza all pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli. Ha riportato politraumi. Le sue condizioni sono serie (è in prognosi riservata) ma non è in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'unità infortunistica della Polizia Municipale sta procedendo ai rilievi per ricostruire la dinamica dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento