rotate-mobile
Incidenti stradali

E' Ettore Piscopo la vittima dell'incidente sulla circumvallazione: "Hai distrutto i nostri cuori"

Il 32enne lavorava nelle Ferrovie dello Stato

E' Ettore Piscopo il 32enne di Arzano morto in un incidente stradale verificatosi sulla rotonda della circumvallazione esterna a Giugliano. Ieri intorno alle 3 del mattino il giovane rientrava a casa sulla sua auto, una Mini Countryman, dopo una serata trascorsa in compagnia di una ragazza, quando, ormai solo in auto, ha perso il controllo del veicolo a pochi passi dal corso Campano.

La vettura si è ribaltata su un cordolo e nonostante i soccorsi e la corsa in ospedale (al San Giuliano) per Ettore non c'è stato niente da fare. Il trauma cranico riportato nello schianto era troppo grave.

"Strappo al cuore di tutti"

Il 32enne, impiegato in una società che fa parte del gruppo delle Ferrovie dello Stato, è ricordato da tutti come un bravo ragazzo. In queste ore sono tanti i messaggi di cordoglio in sua memoria sui social.

"La vita è infame solo con i buoni un ragazzo d'oro come te non doveva andare così mi hai distrutto il cuore vita mi ieri sera sei stato a casa mia ci siamo presi un caffè è abbiamo fatto un chiacchierata come facevamo sempre e hai detto vado a farmi un giro con una ragazza a Pozzuoli, ti ho detto divertiti. Se si potesse vedere il destino ti avrei tenuto a casa mia con me, uguale a me pieno di valori come la famiglia e il rispetto, i veri valori che i nostri padri ci hanno insegnato non doveva finire così eri bello come il sole libero come il vento sono stato sempre fiero di te di quello che eri. Tu vivrai sempre perché le persone come te non muoiono mai", è il messaggio che campeggia sui social del giovane, scritto da Ettore, un amico della vittima.

 "La vita certe volte sa essere veramente crudele. Tanti sogni da realizzare, la spensieratezza che solo la gioventù sa regalare, la forza per lottare e realizzare i propri obbiettivi, il tutto andando in fumo in una semplice serata d'estate. Uno strappo al cuore di tutti, non è giusto. Ciao Ettore", è il messaggio di cordoglio di Salvatore, amico del 32enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' Ettore Piscopo la vittima dell'incidente sulla circumvallazione: "Hai distrutto i nostri cuori"

NapoliToday è in caricamento