Auto travolge ciclomotore, morto un uomo: denunciato un 20enne

L'investitore si è presentato dai Carabinieri, dopo essersi inizialmente allontanato senza soccorrere la vittima

Un uomo di 48 anni, originario del Sudan, è morto nella serata di venerdì dopo essere stato investito da un'auto in una curva della strada provinciale 498, nella zona di Caivano, mentre in sella a un ciclomotore stava percorrendo la strada nel senso di marcia opposto a quello dell’investitore.

Il conducente della vettura si è allontanato senza fermarsi a soccorrere la vittima dell'incidente. Sul luogo è intervenuto personale del 118 chiamato da un passante, ma i sanitari non hanno potuto far altro che costatare il decesso dell’uomo e chiamare il 112.

I Carabinieri della tenenza di Caivano hanno effettuato i rilievi sul posto ed avviato le indagini.

Dopo qualche ora si è presentato presso la tenenza un 20enne di Caivano, il quale si è assunto la responsabilità del fatto ed ha spiegato l’accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane è stato denunciato dai militari per omicidio stradale e omissione di soccorso, mentre la sua auto è stata sottoposta a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento