rotate-mobile
Incidenti stradali

Tragedia pochi chilometri dopo il casello: muore medico napoletano

Vani i soccorsi per salvargli la vita

Biagio Polverino, 55enne di origini napoletane, residente a Conegliano e dipendente dell'Ulss 2, ha subito un grave incidente subito dopo aver superato la barriera del casello dell'autostrada A27 di Treviso Nord, a Villorba. La sua vettura, come spiega TrevisoToday.it, è finita contro un altro mezzo. L'incidente potrebbe essere stato causato da un malore.

Intervenuti sul luogo dell'incidente i vigili del fuoco del comando provinciale di Treviso che hanno messo in sicurezza i mezzi, mentre il medic è stato a lungo rianimato dal personale del Suem 118, ma invano. Assistita dai sanitari l’altra conducente, ferita in modo lieve. La polizia stradale del distaccamento della A27 ha eseguito i rilievi dell'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia pochi chilometri dopo il casello: muore medico napoletano

NapoliToday è in caricamento