rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Incidenti stradali Pozzuoli

Incidente in Albania, due giovani di Pozzuoli muoiono travolti da un'auto guidata da un 17enne

Viaggiavano in scooter tra Ksamil e Saranda. Rimasti intrappolati sotto alla Mercedes guidata illegalmente dal minorenne sono morti per le gravi ferite riportate

Albania fatale per due turisti di Pozzuoli. Domenico Gritto, 24 anni e Vincenzo Tizzano, 32 anni, intorno alle 3 del mattino, stavano rientrando in scooter a Saranda (da Ksamil), città balneari molto frequentate dai vacanzieri italiani, quando una Mercedes Benz, guidata da un 17enne albanese, li ha travolti sull'asse stradale denominato Hidrovor. Per i due puteolani, intrappolati sotto la vettura, non c'è stato niente da fare.

Feriti in maniera lieve e trasportati nell'ospedale di Saranda, invece, il 17enne alla guida della berlina e un suo coetaneo.

incidente foto-2

Foto di Shquiptarja.com

La tragedia dopo il compleanno del 32enne

Gritto e Tizzano erano di ritorno da un locale dopo aver festeggiato il compleanno di quest'ultimo. La dinamica dell'incidente è al vaglio della polizia locale che ha effettuato i rilievi sul posto. Il 17enne è stato fermato per violazione del codice stradale con conseguente morte di più persone (non possedeva la patente di guida essendo minorenne) e per guida impropria. Sarà presto interrogato.

A diffondere la notizia della tragedia il quotidiano albanese Shquiptarja.com, che spiega anche che il direttore generale della polizia Muhamet Rrumbullaku, avrebbe già sospeso il capo della polizia stradale di Saranda, Adriatik Shehu, nonché posto sotto indagine i vertici della polizia stradale della direzione di polizia di Valona dopo l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in Albania, due giovani di Pozzuoli muoiono travolti da un'auto guidata da un 17enne

NapoliToday è in caricamento