Domenica, 26 Settembre 2021
Incidenti stradali Qualiano

Qualiano dà il suo addio alla piccola Sofia, vittima a 4 anni di un incidente stradale

Migliorano intanto le condizioni di sua madre. La loro auto è stata travolta da quella di un 19enne di Marano che potrebbe essere accusato di omicidio stradale

Nel pomeriggio di oggi Qualiano saluterà per l'ultima volta la piccola Sofia Strazzulli, bimba di 4 anni rimasta uccisa in un incidente stradale verificatosi mercoledì scorso. La salma sarà trasportata al locale cimitero.

La bimba si è spenta al Santobono, dov'era stata trasportata dopo il tragico impatto. Sua madre, alla guida dell'auto, è ancora ricoverata al San Giuliano di Giugliano ma non è per i medici in pericolo di vita.

Le indagini dei carabinieri si sono concentrate sulla ricerca del ragazzo alla guida della vettura che aveva travolto la Fiat 600 sulla quale viaggiavano madre e bambina, questa sbalzata fuori dall'abitacolo. Diciannove anni, di Marano, era inizialmente fuggito per evitare quello che pareva si stesse profilando come un linciaggio della folla, chiamando egli stesso nel corso della fuga il 118. Successivamente si è consegnato. È stato denunciato a piede libero e potrebbe essere accusato di omicidio stradale.


Per chiarire ulteriormente la vicenda sono in corso di osservazione le immagini delle telecamere presenti nelle vicinanze di via Falcone.

L'incidente: muore una bimba di 4 anni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualiano dà il suo addio alla piccola Sofia, vittima a 4 anni di un incidente stradale

NapoliToday è in caricamento