Investita a Marano: Lucia Noviello non ce l'ha fatta

La donna venne travolta lo scorso 30 giugno. È morta ieri dopo 12 giorni di agonia

Era stata investita da un'auto lo scorso 30 giugno, a Marano. Dopo dodici giorni di agonia, nella giornata di ieri, Lucia Noviello ha perso la vita.

La donna venne travolta da una Fiat Punto nei pressi di un noto ristorante di via San Rocco. Le sue condizioni erano sembrate subito gravi: trasportata al San Giuliano, fu trasferita d'urgenza al Cardarelli.

Donna investita in via San Rocco, le prime notizie

Il condicente della vettura, anch'egli di Marano, venne sottoposto a test alcolemico e tossicologico, mentre sulla salma della donna è stata disposta dal magistrato l'autopsia che verrà effettuata domani. Nella vettura c'erano anche due bambini, figli dell'uomo.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento