Donna investita da uno scooter, è morta: caccia ai pirati della strada

La tragedia a Sant'Antimo. La vittima aveva 69 anni

Una 69enne è morta dopo essere stata investita da uno scooter la scorsa notte a Sant'Antimo, in provincia di Napoli. La donna camminava sul ciglio della strada in via Marconi quando è stata travolta dallo scooter; trasportata all'ospedale Cardarelli di Napoli, è morta a causa delle lesioni riportate. Dalla visione delle immagini di videosorveglianza installate lungo la strada e dalle testimonianze dei presenti sarebbe emerso che a bordo dello scooter vi fossero due persone, fuggite senza prestare soccorso dopo l'investimento.

Sono in corso indagini dei Carabinieri della tenenza di Sant'Antimo e della sezione operativa della compagnia di Giugliano in Campania per rintracciare i responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Campania zona gialla per cinque giorni: cosa si potrà fare e cosa no

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento