Incidente mortale: corsa al Santobono per due bambini. Morta una 30enne

Coinvolte due auto nell'impatto. Coinvolta un'intera famiglia di stranieri

Un gravissimo incidente stradale si è verificato oggi pomeriggio sulla strada statale Domiziana. Una donna è morta e i suoi due bambini sono stati trasferiti d'urgenza all'ospedale Santobono di Napoli. L'incidente è avvenuto intorno alle 14 e 15 a Castel Volturno. A bordo dell'auto un'intera famiglia di origine straniera. In tutto c'erano tre adulti e due bambini che viaggiavano a bordo di un'Alfa Romeo 156 che è andata a impattare contro una Fiat 500.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La morte della 30enne

Nello scontro è morta sul colpo una donna di 30 anni. È rimasta incastrata tra le lamiere tanto da rendere necessario l'intervento dei vigili del fuoco per riuscire a liberare il corpo. I due bambini presenti nell'auto sono stati trasferiti in ambulanza all'ospedale napoletano. Le loro condizioni al momento non sono preoccupanti. Gli altri occupanti delle due vetture sono stati ricoverati alla clinica Pineta Grande. Hanno riportato diverse fratture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento