Incidente stradale, muore 45enne napoletana: era in Veneto per lavoro

Quattro i feriti nell'incidente stradale avvenuto in provincia di Venezia

Debora Liberati, 45 anni, originaria di Napoli, ma residente a Meolo, in provincia di Venezia, ha perso la vita in un incidente stradale, verificatosi sabato sera, intorno alle 19, lungo l'autostrada A4. Lo schianto fatale tra i caselli di Meolo e San Donà in direzione Trieste.

Sono quattro vetture le rimaste coinvolte, quattro i feriti: un tedesco 53enne, una svizzera 52enne e una coppia di roncadesi di 33 e 37 anni.

Debora Liberati si era trasferita in Veneto solo due mesi fa, assieme alla figlia di 9 anni, da un fratello che viveva da anni nel veneziano.

La notizia sua VeneziaToday.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento