menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Facebook

Foto Facebook

Addio a Michele Silenti, morto in un incidente stradale all'Arenaccia

Il 35enne è stato investito da un'auto mentre attraversava la strada insieme a una ragazza

Aveva solo 35 anni, Michele Silenti, il giovane investito e ucciso ieri sera tra via Arenaccia e piazza Luigi Poderico. Il giovane stava attraversando la strada quando è stato colpito in pieno da un'auto. Insieme a lui c'era una ragazza, investita anche lei dall'auto e rimasta ferita. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti sulla quale stanno lavorando gli agenti della polizia e della municipale. Alla guida del veicolo che ha ucciso il giovane c'era un 59enne. L'uomo è stato fermato dagli agenti della municipale per sottoporto ai test di routine. Il corpo del giovane è rimasto sull'asfalto fino a poco prima delle 20 quando è stato portato via dalla polizia mortuaria. La scientifica ha effettuato tutti i rilievi del caso. 

Stando ai primi accertamenti, il corpo della vittima sarebbe stato sbalzato via per diversi metri a causa dell'impatto. Inutili i soccorsi, il giovane è morto sul corpo. Michele era un disegnatore, laureato all'Accademia di Belle Arti di Napoli. Era molto conosciuto e sono centinaia i messaggi di cordoglio che circolano in queste ore sui social network. Lui stesso aveva una pagina Facebook dove pubblicava le sue opere. Lì si sono raccolti una serie di messaggi d'addio al giovane.

IL VIDEO 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento