Investe una ragazza mentre gioca a Pokemon Go: tragedia sfiorata nel nolano

La giovane è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria della Pietà” di Nola per una forte contusione al gomito

Una ragazza è stata investita a San Paolo Belsito da un cacciatore di Pokèmon Go. L’applicazione sta riscuotendo un incredibile successo anche a Napoli, con tantissimi adolescenti e non solo, che si lanciano alla ricerca dei personaggi virtuali per le strade della città

.La giovane è stata infatti investita mentre passeggiava tra le vie del paesino del nolano da un ragazzo, che ha poi dichiarato di essere stato distratto dalla comparsa del Pokemon, che voleva catturare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria della Pietà” di Nola per una forte contusione al gomito.

L'ALLARME DEGLI ESPERTI SUI PERICOLI PER CHI UTILIZZA GLI SMARTPHONE IN STRADA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento