Incidenti stradali

Giallo sul tram 1: i passeggeri parlano di brusca frenata, Anm smentisce

Erano le 9:30 circa quando il tram 1 (da Poggioreale al lungomare Colombo) avrebbe compiuto una brusca frenata che ha mandato in allarme i passeggeri. Solo l'abilità del conducente, spiegano gli utenti, avrebbe evitato guai peggiori. Ma l'azienda smentisce

(foto di repertorio)

I passeggeri del tram della linea 1 (Poggioreale - lungomare Cristoforo Colombo) si sarebbero spaventati, questa mattina alle 9:20 circa, quando il conducente avrebbe frenato in maniera brusca. Il tram era alla fine del suo percorso, nei pressi di Porta di Massa. Secondo quanto riportato da alcuni passeggeri, grande è stato lo spavento, e a bordo si è temuto il peggio.

Gli elogi vanno tutti al conducente, "capace" - spiega un'anziana signora a bordo - "di fermare lentamente il tram senza danni". Sul posto è intervenuta la squadra manutenzione di Anm e le forze dell'ordine. 

Per alcuni minuti l'area è stata interessata da intenso traffico, causato dalla vettura ferma sulla carreggiata. 

La posizione Anm

Le circostanze sono state completamente smentite, però, da fonti interne all'azienda. "Non risulta alcun tram deragliato, nessuna segnalazione al capo del settore in merito a malfunzionamenti o incidenti", spiegano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo sul tram 1: i passeggeri parlano di brusca frenata, Anm smentisce

NapoliToday è in caricamento