Mercoledì, 4 Agosto 2021
Incidenti stradali Posillipo / Via Posillipo

Incidente di Posillipo, la giovane Rossella sta meglio: respira da sola

Resta comunque in prognosi riservata ma le condizioni migliorano, così come quelle dell'altra ragazza a bordo, Aurora

Sta meglio la giovane Rossella, una delle quattro persone coinvolte nel terribile incidente avvenuto all'alba di sabato 23 giugno a Posillipo. L'auto in cui Rossella si trovava è precipitata dopo aver invaso la corsia opposta e staccato di netto parte della recinzione del belvedere di via Posillipo: la vettura è cascata 20 metri più in basso, in un parco privato. A distanza di due giorni la ventenne, che era in gravi condizioni, respira da sola dopo un delicato intervento per ridurre l'edema cerebrale. La prognosi resta riservata ma le condizioni complessive migliorano, così come per l'amica di Rossella, Aurora. Lo riporta il Mattino. Contusioni, lussazioni ed escoriazioni per i due uomini a bordo, Stefano (alla guida dell'auto) e Luca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente di Posillipo, la giovane Rossella sta meglio: respira da sola

NapoliToday è in caricamento