Lunedì, 15 Luglio 2024
Incidenti stradali Barra

Tragedia sulla Statale: il piccolo Salvatore muore a soli 6 mesi

Inutili i tentativi dei medici di salvargli la vita

Avevano da poco lasciato Parma, dove si era recati a fare visita ad alcuni parenti, i due genitori di 24 anni, padre a madre di Salvatore di sei mesi, deceduto all'Ospedale Maggiore di Parma, poche ore dopo il ricovero nel reparto di Rianimazione, in seguito allo scontro frontale, avvenuto alle 13.15 del 31 luglio a Luzzara, tra la loro Fiat Panda, a bordo del quale c'era il piccolo e un cuginetto di 4 anni - rimasto illeso - e una Citroen, guidata da un 24enne, ricoverato in ospedale in gravi condizioni. Il padre, che era al volante, come riporta ParmaToday, è illeso mentre la madre è ricoverata in gravi condizioni all'Ospedale di Mantova. 

La famiglia era a far visita ad alcuni parenti a Parma 

La tragedia ha colpito la giovane coppia del quartiere Barra mentre si trovava in vacanza. I due infatti si trovavano in zona per far visita ad alcuni parenti a Parma, dove era stati poco prima di riprendere l'auto e mettersi in cammino. Lungo la variante Cispadana, a Codisotto di Luzzara, lo schianto frontale con la seconda auto, guidata da un ragazzo di 24 anni, e la tragedia. I sanitari hanno fatto di tutto per cercare di salvare il piccolo, ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione del Maggiore di Parma.

Aperta un'inchiesta per omicidio stradale 

Il sostituto procuratore di Reggio Emilia Giacomo Forte ha aperto un fascicolo per omicidio stradale, come da prassi. Sono in corso accertamenti per stabilire eventuali responsabilità per la morte del bimbo di sei mesi, che sarebbe stato sbalzato all'interno dell'abitacolo. Al momento non sarebbero state accertate anomalie.

"Barra in lacrime"

"Dicono che la fede deve manifestarsi nei momenti più duri ma io non riesco a spiegarmi perché un bambino viene al mondo dando una gioia immensa a tutti e poi d un tratto la sua piccolissima vita viene portata via, perché una madre deve affrontare un dolore così atroce? Perché deve diventare un angelo non poteva crescere e farsi grande e vedere la sua mamma crescere con lui? In questo momento si hanno solo tante domande a cui nessuno può dare una risposta valida a lenire minimamente il dolore atroce che stanno provando queste persone.... Barra è in lacrime", si legge in uno dei tanti commenti sui social.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla Statale: il piccolo Salvatore muore a soli 6 mesi
NapoliToday è in caricamento