Incidenti stradali

Il sindaco di Pozzuoli: "Ho il cuore tagliato in due"

Figliolia: "Si prova grande amarezza, dobbiamo avere la forza. Bisogna fare in modo che questo sacrificio non risulti vano. C'è qualcosa che non ha funzionato, ci sono responsabilità, bisogna fare chiarezza e sono certo che sarà fatta"

Figliolia © Tm NewsInfophoto

"E' una tragedia che mi ha tagliato il cuore in due parti''. Così il sindaco di Pozzuoli al suo arrivo ai funerali delle 38 vittime della strage del bus di Monteforte Irpino (Avellino). ''L'Italia intera ci e' vicina e questo e' per noi una forza, grazie'', ha aggiunto. Di fronte a tutto quello che è successo, ha sottolineato, ''si prova grande amarezza, dobbiamo avere la forza''.


E soprattutto ''bisogna fare in modo che questo sacrificio non risulti vano. C'è qualcosa che non ha funzionato, ci sono responsabilità, bisogna fare chiarezza e sono certo che sarà fatta''. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco di Pozzuoli: "Ho il cuore tagliato in due"

NapoliToday è in caricamento