rotate-mobile
Incidenti stradali Ercolano

Incidente sul Vesuvio. Bonajuto ringrazia le forze dell'ordine

Il sindaco di Ercolano ha pubblicato sul proprio profilo Facebook le immagini impressionanti dell'autobus in bilico a pochi metri dalla scarpata

Il sindaco di Ercolano, Ciro Bonajuto ha ringraziato pubblicamente su Facebook gli agenti della propria Polizia municipale e tutte le forze dell'ordine coinvolte nelle operazioni di soccorso, dopo l'incidente avvenuto lungo la strada che porta al cratere del Vesuvio. «Complimenti ai nostri vigili urbani che oggi hanno contribuito a salvare la vita a 36 persone. Grazie a nome di tutta la città. Un autobus con a bordo 35 turisti cinesi ed un conducente italiano, questo pomeriggio, è uscito fuori strada scendendo dal Vesuvio, all'altezza di quota 700.

I primi soccorsi sono stati forniti dalla nostra polizia municipale e dall'ambulanza del presidio medico a quota mille.  Grazie al successivo intervento di vigili del fuoco, carabinieri e polizia, tutte le persone che erano nel bus sono state tratte in salvo e trasportate in ospedale. Adesso le forze dell'ordine sono al lavoro per rimuovere il mezzo, ancora in bilico sulla scarpata, e per ripristinare la viabilità». Un commento accorato del primo cittadino che ha anche pubblicato sul proprio profilo le prime immagini relative all'incidente. Impressionanti gli scatti che ritraggono l'autobus in bilico, ad un passo dal cadere dalla scarpata e bloccato solo dagli alberi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul Vesuvio. Bonajuto ringrazia le forze dell'ordine

NapoliToday è in caricamento