Incidenti stradali

Scooter finisce contro un palo: muore un 15enne, grave l'amico

Il motociclista ha perso il controllo del mezzo finendo dapprima contro un palo della pubblica illuminazione, poi cadendo rovinosamente sul marciapiedi. Carabinieri sul posto

Ambulanza

Un quindicenne di San Vitaliano, Giuseppe Miceli, è morto a seguito di un incidente con lo scooter, guidato da un amico di 19 anni che ha perso il controllo del mezzo finendo rovinosamente contro un palo dell'illuminazione e poi sul marciapiedi. il ragazzo si trovava con Carmine Tufano, 19enne, a bordo dello scooter di quest'ultimo, quando, per cause ancora da accertare, il motociclista ha perso il controllo del mezzo finendo dapprima contro un palo della pubblica illuminazione, e poi cadendo rovinosamente sul marciapiedi.


Il 15enne è morto sul colpo, mentre l'amico è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Nola, dove è tuttora ricoverato, ma non in pericolo di vita. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Castel Cisterna, al comando del maggiore Michele D'Agosto. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scooter finisce contro un palo: muore un 15enne, grave l'amico

NapoliToday è in caricamento