menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Statale sorrentina

Statale sorrentina

Incidente stradale Statale sorrentina, muore Giovanni Russo a Vico Equense

La vittima, 63 anni, era un agente di polizia in pensione. Scontro frontale con un'altra auto, l'uomo è morto sul colpo. Ferita la moglie, che viaggiava accanto a lui, e la figlia con due bambini

Un agente di polizia in pensione, Giovanni Russo, 63enne di Castellammare di Stabia, è morto in un incidente stradale avvenuto poco prima delle 13, sulla Statale sorrentina, all' altezza dello stabilimento balneare del "Bikini" a Vico Equense. Secondo quanto riferito da testimoni, per evitare l'attraversamento di un gatto l'uomo ha provocato uno scontro frontale con un' altra auto. Russo è morto sul colpo in seguito al violento impatto.

L' uomo era andato a riprendere la famiglia che aveva trascorso la mattinata al mare sulla spiaggia di Seiano. La moglie, che viaggiava accanto a lui, e la figlia con due bambini, che si trovavano sui sedili posteriori sono rimasti feriti, non gravemente. Ferite lievemente anche altre due persone che erano a bordo dell' altra auto. I soccorritori hanno dovuto impiegare quasi 40 minuti per liberare i feriti dalle lamiere: ora sono ricoverati per ferite non gravi all'ospedale "San Leonardo" di Castellammare di Stabia.

Sulla Statale sorrentina si è formata una coda di chilometri, per consentire la messa in sicurezza dell'arteria.Sul luogo dell'incidente sono giunti gli agenti della Polstrada e della polizia municipale di Vico Equense, l'Anas e le autoambulanze del 118.


Dai primi rilievi tecnici sembra che l'auto sulla quale viaggiava l'ex agente di polizia di Stato, proveniente da Sorrento e diretta verso Castellammare di Stabia, sia stata investita dall'altro veicolo che procedeva in direzione opposta ed avrebbe improvvisamente svoltato invadendo l' altra corsia. Lo scontro é stato violentissimo e sul luogo dell' incidente non è stato rinvenuto alcun segno di frenata. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento