menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due fratelli investiti nella notte, erano scesi per comprare i cornetti: in coma la 12enne

A bordo di una Fiat Panda, il guidatore è scappato dopo l'incidente. Gravi le condizioni di entrambe le vittime

Un'auto che viaggiava ad alta velocità ha investito due fratelli questa notte a via Oasi Sacro Cuore a Giugliano. Poco dopo la mezzanotte i due giovani, un ragazzo di 18 anni ed una bimba di 12, sono stati investiti da una Fiat Panda bianca mentre andavano a comprare i cornetti per la famiglia. A vegliare su di loro, i genitori dal balcone che hanno assistito alla scena terribile. L'auto li ha colpiti in pieno facendoli volare per diversi metri mentre attraversavano la strada.

Sul posto sono arrivati immediatamente i medici del 118 che hanno prestato soccorso. Subito le condizioni di entrambi sono apparse gravi. La 12enne ha riportato dei gravi traumi alla parte superiore del corpo ed un forte trauma cranico. Attualmente è in coma. Il fratello ha riportato una frattura alla tibia e contusioni multiple.

 Al momento dell'incidente il guidatore (un 17enne senza patente) è scappato non prestando soccorso ma è stato riconosciuto e rintracciato dai carabinieri che per ora l'hanno denunciato per omissione di soccorso. Il conducente del veicolo (che è stato sequestrato) per evitare di essere fermato aveva tentato la fuga a piedi.

Richiesti anche gli esami tossicologici. L'auto è stata sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Attualità

Anm, sciopero del personale di 24 ore l'8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento