rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Incidenti stradali Chiaia / Via Riviera di Chiaia

Fabio, in coma dopo un incidente: la ragazza chiede aiuto a Ligabue

Il poliziotto 32enne travolto da un furgone spuntato contromano mentre si trovava alla guida del suo scooter alla Riviera di Chiaia. L'appello di Paola su Facebook

In coma irreversibile. La sua compagna, ora, chiede aiuto a Ligabue. È la storia di Paola e Fabio. Lui, poliziotto di 32 anni, è stato travolto da un furgone spuntato contromano mentre si trovava alla guida del suo scooter alla Riviera di Chiaia. Dato che il ragazzo indossava il casco, ai medici dell'ospedale Loreto Mare era sembrato che gli edemi cerebrali causati dall'urto potessero essere operabili. Ma conn il passare delle ore la situazione è peggiorata: Fabio potrebbe non risvegliarsi più dal coma farmacologico.

La donna però, nota per l'intensa attività di volontariato nel collocamento di cani e gatti abbandonati, su Facebook ha lanciato un appello a Ligabue, di cui Fabio è grande fan. Paola spera che la presenza in qualche modo del cantante possa indurre Fabio a "tornare" alla vita.


Poco dopo è giunta la risposta dello staff: Ligabue a breve registrerà un messaggio da far ascoltare a Fabio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio, in coma dopo un incidente: la ragazza chiede aiuto a Ligabue

NapoliToday è in caricamento