rotate-mobile
Incidenti stradali Arenella / Via Vicinale Camaldolilli

Incidenti stradali in via Camaldolilli: due feriti

Protagonisti dei nuovi sinistri, causati dalle condizioni del manto stradale, un motociclista ed un automobilista. Residenti sempre più preoccupati e pronti a manifestazioni di protesta

Non si arresta l’emergenza incidenti stradali in via Camaldolilli, dove a causa dell’asfalto disconnesso, si sono verificati nelle ultime ore due nuovi sinistri.

Un motociclista, che percorreva la strada in discesa, come si legge su Il Giornale di Napoli, ha infatti perso il controllo del proprio mezzo ed è caduto rovinosamente in terra. Lo scooter ha subito danni mentre per l’uomo sono state necessarie cure mediche.

Poco più tardi è stato il turno di un automobilista, il quale perdendo aderenza con l’asfalto è andato a sbattere contro il muro di cinta della strada ed ha danneggiato la propria vettura.

L’urto ha provocato, in particolare, una fuoriuscita di olio dal motore e per tale ragione è stato necessario un intervento repentino per ripulire la carreggiata, a doppio senso, ed evitare ulteriori pericoli ed incidenti.

Intanto cresce la preoccupazione dei residenti, che si dicono pronti a nuove manifestazioni di protesta come nelle scorse settimane, se la situazione non verrà risolta il prima possibile.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti stradali in via Camaldolilli: due feriti

NapoliToday è in caricamento