Tragedia sfiorata in pieno centro: impenna con la moto e travolge due ragazze

È accaduto a Castellammare di Stabia. Le due giovani ferite, per fortuna in modo non grave, si trovavano all'esterno di un bar

Uno spaventoso incidente si è verificato ieri in pieno centro a Castellammare di Stabia. A causarlo, la bravata di un ragazzo in moto: per impennare lungo corso Vittorio Emanuele ha investito due ragazze che si trovavano all'esterno di un bar.

Le giovani, scaraventate sull'asfalto, sono state inizialmente soccorse dai presenti, poi è intervenuto un mezzo del 118 che le ha condotte al vicino ospedale San Leonardo. Per loro la prognosi non è preoccupante: una ha riportato solo escoriazioni, per l'altra anche un leggero trauma cranico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda sta indagando la polizia municipale. A riportare la notizia è Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento