"Prima Loredana poi sua figlia coinvolta in un incidente mortale"

Nell'incidente nel quale è rimasta ferita la figlia di Loredana Simioli, è morto uno chef che lavorava in via Toledo

Simone Sebillo morto nell'incidente

"Prima Loredana poi sua figlia coinvolta in un incidente mortale, avrei tante domande da fare al padreterno. La ragazza è in prognosi riservata. Forza Gianni Simioli". E' il post con il quale l'attore napoletano, Gianfranco Gallo, commenta il gravissimo incidente stradale verificatosi sul corso Amedeo di Savoia all'alba di venerdì, nel quale il 24enne Simone Sebillo è deceduto e la figlia di Loredana Simioli, recentemente scomparsa per un male incurabile, è rimasta seriamente ferita.

L'incidente

La 25enne, nipote anche dello speaker di Radio Marte, Gianni, viaggiava sul corso Amedeo di Savoia, su uno scooter, guidato da un amico, che si è schiantato contro il cassonetto dei rifiuti, causando la morte del giovane guidatore, un giovane chef di via Toledo. L'incidente è avvenuto giovedì notte intorno alle 2 e 30. Entrambi i giovani avevano il casco ma purtroppo non è bastato a evitare la morte del guidatore e le gravi ferite alla 25enne, che non versa però in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento