“Aiutateci, servono 15 mila euro al mese per provare a salvare Fabio dal coma e trasferirlo in Austria”

L'appello a NapoliToday di Paola, la compagna dello sfortunato poliziotto rimasto gravemente ferito in un incidente a settembre

Paola e Fabio

Accorato appello a NapoliToday di Paola Volpe, la compagna di Fabio, il poliziotto in servizio al Commissariato San Ferdinando, vittima di un gravissimo incidente alla Riviera di Chiaia, mentre faceva ritorno a casa dopo aver smontato dal lavoro a bordo di un ciclomotore.

“Ho bisogno dell’aiuto di tutti, abbiamo fatto visitare Fabio da un primario internazionale, Leopold Saltuari, che ci ha dato delle speranze per farlo risvegliare dal coma. Dobbiamo trasportarlo nella sua clinica di Innsbruck, ma servono molti soldi che noi non abbiamo. Oltre all'aiuto che fornisce la Asl, ammesso che ce lo diano, tramite il modello E112, occorrono circa 15 mila euro al mese per circa 6 mesi. Stiamo tentando di fare una raccolta fondi altrimenti il mio Fabio sarà condannato a restare così. Aiutateci vi prego”.

Ecco il dettaglio per effettuare la donazione: Conto corrente presso Cariparma Graziano Fabio ABI 06230 CAB 03557 IBAN IT44B 06230 03557 0000 56638771 BIC CRPPIT2P527 Causale cure: INNSBRUCK.

 "Al più presto- aggiunge Paola- mostreremo anche il preventivo esatto, non appena ne avremo notizia dal dottor Saltuari". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paola Volpe ha anche dedicato una pagina Facebook per il compagno, “Fabio: tutto ha un senso”, dove scrive dei post per tenere vivo il ricordo di Fabio. Ecco uno degli ultimi messaggi scritti: “Amore mio ti ho appena lasciato... Spero trascorrerai una notte serena.... Domani tornero' da te e ti diro' ancora ed ancora che ti amo, che ci sono tante persone che ti pensano, vogliono che tu torni ed anche se non ti conoscono hanno imparato a volerti bene.... Sei speciale, lo sei sempre stato. Ti amo amore mio e domani sara' un nuovo giorno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento