rotate-mobile
Incidenti stradali Somma vesuviana / Via Persici

Incidente stradale Somma Vesuviana, muoiono Maria e Grazia Annunziata

La loro "500" è stata investita da un treno ad un passaggio a livello del Rione Trieste a Somma Vesuviana

Sono due sorelle le donne coinvolte nell'incidente verificatosi a Somma Vesuviana dove un treno ha travolto un'auto ad un passaggio a livello senza barriere. Nell'impatto è morta Maria Annunziata, di 58 anni nata e residente ad Ottaviano, mentre la sorella, Grazia Annunziata, di 53 anni, residente proprio nella strada dove si è verificato l'incidente a Somma Vesuviana, è stata trasportata all'ospedale di Nola dove è morta in tarda mattinata.

I vigili del fuoco hanno trovato la prima vittima all'esterno del lato di guida dell'auto mentre la sorella è stata liberata dai pompieri dopo essere rimasta incastrata coi piedi nella vettura.

LA DINAMICA - L'incidente è avvenuto a un passaggio a livello del Rione Trieste poco prima delle 10. Precisamente ad un passaggio a livello senza barriere, dotato solo di segnalatore acustico e di segnali luminosi, in via Persici, sulla linea Ottaviano-Sarno della Circumvesuviana. Fonti della ferrovia Circumvesuviana hanno reso noto che il passaggio a livello, del tipo "Soa" (segnalazione ottico-acustica) risultava funzionante al momento dell' impatto tra il treno e l' auto. La vittima, non ancora identificata, è stata sbalzata fuori dall' abitacolo dell' auto, mentre l' altro occupante della "500", una ragazza, è rimasta incastrata all' interno.

I PRECEDENTI: ALTRI INCIDENTI A QUEL PASSAGGIO A LIVELLO

LA CIRCOLAZIONE - Il traffico sulla tratta Ottaviano-Sarno è attualmente interrotto. La Circumvesuviana sta predisponendo un servizio alternativo a mezzo autobus.

I RESIDENTI: "QUEL PASSAGGIO A LIVELLO FUNZIONA MALE"

LA PRECISAZIONE DELLA CIRCUMVESUVIANA - L'utilizzo dei passaggi a livello SOA (Segnalamento ottico acustico) è previsto sia dal Codice della Strada che dai regolamenti ferroviari vigenti in Italia al di fuori dei centri abitati e comunque in tratte ferroviarie a bassa frequentazione, come nel caso specifico. Tali passaggi a livello, quindi, vengono definiti custoditi e non presenziati, nel senso che non é prevista la presenza di addetti. (Ansa)

IL SINDACO DI SOMMA VESUVIANA: "MOLTO SCOSSO"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale Somma Vesuviana, muoiono Maria e Grazia Annunziata

NapoliToday è in caricamento