Paura in autostrada: cavallo investito sull'A3

L'incidente è avvenuto sull'A3 tra le uscite Torre Annunziata Sud e Pompei

Paura stamane sull'autostrada A3 Napoli-Salerno-Reggio Calabria. Entrato nei pressi di Castellammare di Stabia, un cavallo è stato investito da un tir.

Inutile il tentativo del personale di Autostrade Meridionali e della polizia stradale di bloccare l'animale in corsa. L'incidente - comunica Autostrade Meridionali - non ha avuto conseguenze per l'autista del Tir né per altri automobilisti.

Gli uomini dell’Anas e la polizia stradale si sono portati sul posto per rimuovere la carcassa dell'animale dall’asfalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

articolarmente lenta la viabilità in direzione Salerno, soprattutto tra Torre Annunziata Sud e Pompei. La polizia stradale sta cercando di identificare il proprietario del cavallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento