In fiamme un bus di pellegrini napoletani: tornavano dal santuario di padre Pio

In autostrada il bus che li trasportava ha preso fuoco. Sono stati minuti drammatici. Decisivo l'intervento dei vigili del fuoco

Tragedia sfiorata sull'autostrada Napoli-Bari.  Un incendio ha distrutto un pullman di pellegrini di Gragnano che tornavano da una gita a San Giovanni Rotondo nel Santuario di padre Pio. Nei pressi del casello di Vallata si sono sviluppate le fiamme. I passeggeri sono riusciti a mettersi in salvo prima che il mezzo venisse completamente avvolto dalle fiamme. Non ci sono infatti feriti. 

I vigili del fuoco di Avellino, intervenuti sul posto assieme ai colleghi dei paesi vicini, sono riusciti a domare l'incendio. Forti disagi per il traffico veicolare ieri sera sull'A16 durante le operazioni di salvataggio dei pompieri.

pompieri-2-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento