Bambino di 9 anni investito da un'auto: ricoverato al Santobono

Frattura del femore per il piccolo, trasportato presso il nosocomio pediatrico napoletano

Un bambino di 9 anni è stato ricoverato all'ospedale Santobono di Napoli, dopo essere stato investito da un'auto.

L'incidente era avvenuto ad Avellino nel primo pomeriggio. L’automobilista si è subito fermato per soccorrere il bambino, che è stato inizialmente trasportato dal 118 all’ospedale “Frangipane”. Lì i medici hanno riscontrato la frattura del femore e disposto il trasferimento del bimbo presso il nosocomio pediatrico partenopeo.

Sul luogo dell'investimento - come riferisce AvellinoToday - sono prontamente intervenuti i Carabinieri della locale compagnia, per accertare la dinamica dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MAGGIORI DETTAGLI SU AVELLINOTODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento