Incidenti stradali

Incidente bus: ancora gravi due bambini in terapia intensiva

A destare maggiore apprensione sono le condizioni della piccola Francesca. "Gravi lesioni cerebrali""

Santobono

Non ci sono sviluppi dal punto di vista clinico per i due bambini ricoverati nella Terapia intensiva dell'ospedale pediatrico Santobono di Napoli a seguito del drammatico incidente in Irpinia. Le condizioni, spiega lo staff sanitario diretto da Carlo Maranelli, restano gravi, ma stazionarie.

''I due hanno subito gravi lesioni cerebrali e non si possono fare previsioni di alcun genere - dice Maranelli - gli aggiornamenti possono essere solo quotidiani''. A destare maggiore apprensione sono le condizioni della piccola Francesca di tre anni che, tra l'altro, ha il fratellino ricoverato nello stesso ospedale, il padre in terapia intensiva al Cardarelli e la madre al Moscati di Avellino.


Meno preoccupanti, ma comunque gravi, le condizioni dell'altro bambino in Terapia intensiva. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente bus: ancora gravi due bambini in terapia intensiva

NapoliToday è in caricamento