menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Panico a Fuorigrotta, auto invade il marciapiede e si lancia sulla folla

Un automobilista ha invaso il marciapiedi di Piazza San Vitale, abbattendo paletti, vetture e - stando alla prima ricostruzione - colpendo anche pedoni. L'uomo - un 42enne in stato confusionale - è stato fermato dalle forze dell'ordine a Cavalleggeri

Un uomo alla guida di un'auto ha abbattuto, per motivi ancora da chiarire, tutto quello che ha trovato sul marciapiedi di piazza San Vitale-viale Augusto. I fatti sono accaduti in serata e sono raccontati da alcuni residenti. Secondo una prima ricostruzione la vettura guidata dall'uomo avrebbe invaso il marciapiedi a velocità sostenuta, distruggendo paletti, abbattendo alcuni veicoli parcheggiati e - pare - colpendo anche alcuni pedoni.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri, ma l'uomo era già fuggito, inseguito da alcuni motociclisti che cercavano, evidentemente, di catturare il pirata. A Cavalleggeri l'uomo avrebbe provato a ripetere la follia, ma è stato fermato dal Radiomobile di Napoli. 

Il video della cattura

CHI E' IL PIRATA - Si tratta - fanno sapere fonti di polizia - di un uomo di 42 anni, in stato confusionale, che guidava una Fiat Croma grigia. Alcuni automobilisti hanno provato a fermarlo senza riuscirci. L'uomo è di Civitavecchia, residente a Napoli. Il 118 intervenuto non ha trovato feriti in viale Augusto. Anche a Cavalleggeri, dove il 42enne è fuggito, si segnalano solo danni ad automobili. 

Il bilancio è di una donna ferita - fuori pericolo, accompagnata all'ospedale Fatebenefratelli - e di altre persone che hanno riportato lievi contusioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento