rotate-mobile
Incidenti stradali

Aurora muore travolta dall'auto guidata dalla mamma

Travolto anche un conoscente della donna che ha perso il controllo del veicolo mentre effettuava una retromarcia. La piccola Aurora aveva solamente sette anni

Alla guida dell'Audi A3 che ha posto fine alla vita di Aurora Napolitano c'era la madre. Quest'ultima era intenta a fare una manovra in retromarcia con la sua berlina quando ha perso il controllo del veicolo travolgendo e uccidendo la piccola di soli sette anni. Vani i soccorsi per salvarle la vita. Ferito anche un conoscente della famiglia che era vicino alla bambina. Sotto choc la donna dopo l'incidente.

 Sul posto carabinieri, 118 e vigili del fuoco. 

Salma e veicolo sono stati sequestrati su disposizione dell’autorità giudiziaria di Nola.

"Una preghiera per questo angelo"

"Da una prima ricostruzione sarebbe stata investita dall'auto guidata dalla madre. La donna è residente a Napoli. I carabinieri hanno trovato il mezzo che ha travolto la piccola sul luogo dell'incidente. Una preghiera per questo piccolo angelo. Che terribile tragedia", il commento a caldo di Massimo Pelliccia, sindaco di Casalnuovo sull'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aurora muore travolta dall'auto guidata dalla mamma

NapoliToday è in caricamento