menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto Domenico De Luca: il prof in pensione era stato investito da uno scooter pirata

La vittima, ricoverata al Cardarelli, è morta dopo giorni in seguito a complicazioni. Era già in condizioni molto gravi

Non ce l'ha fatta Domenico De Luca, l'uomo travolto lo scorso venerdì mentre attraversava sulle strisce pedonali ad Acerra.

Professore in pensione, era uscito da una panetteria quando è avvenuta la tragedia. Si indaga per risalire all'identità dell'investitore, che è scappato: rischia l'accusa di omicidio stradale. Sono stati ascoltati diversi testimoni, uno dei quali ha anche tentato di inseguire lo scooter pirata. Visualizzati anche i firmati della sorveglianza.

La vittima, ricoverata al Cardarelli, è morta dopo giorni in seguito a complicazioni. Era già in condizioni molto gravi. Conosciuto in città, aveva insegnato Lettere alla scuola media Capasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento