Incidenti stradali

Incidente bus: 10 mila euro ai familiari delle vittime

Decisione della Provincia di Napoli. Ad oggi la Caritas di Pozzuoli è riuscita ad oggi a raccogliere solo 800 euro

La Provincia di Napoli ha deciso di assegnare un contributo di 10 mila euro in favore dei familiari delle vittime della tragedia del viadotto di Monteforte Irpino. ''Su segnalazione dell'assessore Filippo Monaco - ha detto il presidente dell'ente, Antonio Pentangelo - ho saputo che la Caritas di Pozzuoli è riuscita ad oggi a raccogliere solo 800 euro per le vittime della tragedia di Monteforte Irpino. Pur essendo un evento che ha colpito moltissimo l'opinione pubblica, non si sta dimostrando con atti concreti la solidarietà alle vittime di quel tragico incidente''.


''E' per questo - sottolinea Pentangelo - che ho deciso che la Provincia di Napoli, anche in risposta alle sollecitazioni esercitate durante il funerale dal vescovo di Pozzuoli Gennaro Pascarella, devolva tramite la Caritas un fondo di 10 mila euro, che mi auguro abbia anche la funzione di far ripartire quella gara di solidarietà che in altre occasioni ha visto i nostri concittadini esprimersi in maniera molto più prolifica''. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente bus: 10 mila euro ai familiari delle vittime

NapoliToday è in caricamento